Giovani, Concilio e Vocazione

Iniziare l'Avvento all'insegna della preghiera e della riflessione è questo l’invito che fa il Settore Giovani dell’Azione Cattolica diocesana in collaborazione con l’Ufficio Diocesano di Pastorale Giovanile.

Sabato 1 dicembre a partire dalle ore 16.45 presso il Centro Don Bosco di Fidenza si terrà il ritiro aperto a tutti i giovani della Diocesi. Sarà Don Mauro Ghidini, parroco di Cangelasio e responsabile della Comunità di accoglienza e preghiera "Talita Kum", nonché laureato in dogmatica, a portare la sua testimonianza sul tema "Il ruolo dei giovani nella Chiesa" alla luce della costituzione conciliare "Gaudium et Spes". Sarà il modo per riflettere insieme su cosa possono i fare i giovani per rendere la chiesa di Fidenza quella "Chiesa bella del Concilio", evocata proprio dall'Azione Cattolica Italiana lo scorso 11 ottobre durante la fiaccolata in occasione del 50° anniversario dell’apertura del Concilio Vaticano II.

Alle ore 19.00 seguirà la cena insieme mentre alle ore 21.00 ci si sposterà presso la Chiesa Eucaristica Diocesana di San Pietro per un'Adorazione Eucaristica. Tema dell'adorazione sarà la Vocazione sacerdotale e religiosa. I giovani ricorderanno nella preghiera Francesco Villa, seminarista impegnato da anni nelle attività del settore giovani di Azione Cattolica, che sabato 8 dicembre riceverà dal Vescovo Mons. Carlo Mazza l’ordinazione al ministero del Diaconato. Sarà un modo per i giovani di stare vicino ad un loro amico e coetaneo incamminato verso il ministero sacerdotale. Durante l'adorazione i giovani di AC e della Pastorale Giovanile ricorderanno anche il quinto anniversario dell'ordinazione episcopale del nostro Vescovo Carlo Mazza, avvenuta nella nostra Cattedrale il 1° dicembre 2007.

Massimiliano Franzoni

La locandina con il programma della giornata e le informazioni per iscriversi - download (348 KB)