Sono aperte le iscrizioni per i campi estivi in montagna

Ci siamo! Dopo due anni di stop, quest’estate riprendono i nostri campi estivi in montagna.

Ritorneremo a Caderzone, nella casa diocesana Madonna della Neve, dal 24 al 31 luglio, ACR e ACG insieme nella struttura ma con due percorsi diversi, una settimana intensa tra preghiera, riflessioni, incontri, gite meravigliose in montagna e tanto divertimento.

Per i nostri ragazzi e giovani, dopo mesi difficili, si tratta di un'occasione unica per vivere un tempo di qualità, crescere nella fede e confrontarsi con i propri coetanei, accompagnati da un'equipe di animatori e da due parroci.

Da domenica 24 aprile sarà possibile iscriversi consegnando i moduli compilati e dando la quota di acconto. I moduli e le modalità di iscrizione le potete scaricare dal link qui sotto:

https://bit.ly/CampoAC22

Mercoledì 2 marzo in cammino per la pace in Ucraina

L’Ac incontra la Delegazione Regionale

Domenica 13 febbraio il consiglio diocesano della nostra AC ha incontrato, nella parrocchia di S. Giuseppe, la Delegazione Regionale. Quest'ultima rappresenta il tramite tra il livello diocesano e quello nazionale ed è composta da una delegata (Maria Cristina Severi) un Assistente unitario (Don Giancarlo Leonardi), da due incaricati per ogni settore (ACR, giovani e adulti) un incaricato per il Msac e uno per il Mlac oltre che da un segretario.

L'appuntamento si inseriva in una serie di incontri che la Delegazione Regionale, rinnovata nella primavera dello scorso anno, sta facendo con le varie associazioni della regione con l’obiettivo di conoscersi meglio. La scorsa estate la delegata e l’assistente regionale hanno fatto visita ai vari vescovi dell'Emilia Romagna, mentre da quest'inverno sono partiti gli incontri con le associazioni diocesane.

Un sì a tutto campo – Adesioni 2022

A tutto campo è lo slogan delle adesioni di quest’anno che ci invita ad allargare lo sguardo a chi ci sta intorno. Dopo l’esperienza delle chiusure e delle restrizioni dovute alla pandemia avvertiamo più che mai l’esigenza di leggere più nel profondo la realtà che ci circonda, passando dal grandangolo che ci offre una prospettiva allargata sulle nostre città, allo zoom sui particolari che spesso passano inosservati. Tutto questo lo facciamo senza l’ansia e la presunzione del “dover fare” e del “dover risolvere”, ma con l’obiettivo primario di porci in ascolto, di metterci al fianco, e di continuare a costruire reti di relazioni belle e forti perché radicate nella fede.

Promuovere l’AC significa in fondo esercitare questa visione d’insieme in grado di andare oltre a quello che appare a prima vista, per scoprire il bello che si nasconde in ognuno, promuovendo sempre il dialogo e il confronto e costruendo ponti e alleanze, consapevoli che nonostante tutto c’è un popolo numeroso nelle nostre città a cui annunciare la buona notizia.

Calendario anno associativo 2021-22

È ripartito il cammino dell’Associazione e qui sotto trovate il calendario con i principali appuntamenti, altri se ne aggiungeranno nel corso dell’anno e le date verranno pubblicate sia qui sul sito che sulla nostra pagina FB.

Scarica il pdf: CALENDARIO ANNO ASSOCIATIVO 2021-22

 

Riparte il cammino dell’AC con lo sguardo fisso su di lui

È ripartito, domenica 26 Settembre, il cammino della nostra associazione con la consueta festa di apertura dell’anno associativo nella parrocchia di S. Giuseppe.

La giornata è iniziata con la S. Messa durante la quale il presidente Michele Baschieri prendendo parola ha sottolineato come nonostante i mesi difficili attraversati non è mai venuto meno l’entusiasmo e l’impegno dell’Ac nel trovare nuove vie di annuncio. “Ora” ha proseguito “Ripartiamo mettendoci al servizio della chiesa locale e lo facciamo con lo stile dell’AC ovvero con il desiderio di riallacciare rapporti, di stare insieme, di incontrare persone nuove, di ascoltare, di accogliere, mettendo al primo posto l’annuncio del messaggio cristiano tramite la formazione avendo sempre gli occhi “Fissi su di Luiche è lo slogan dell’anno associativo”.

Tre giorni di preghiera e formazione in vista della ripresa delle attività

Prima di iniziare il nostro anno associativo abbiamo dedicato tre giorni alla formazione e alla preghiera a Siccomonte dal 10 al 12 Settembre scorsi.

L’iniziativa che ha coinvolto 25 persone tra membri consiglio diocesano ed educatori dei vari settori si è aperta il venerdì pomeriggio con un’interessante lectio tenuta da SE il Vescovo Ovidio sul vangelo icona dell’anno associativo “Fissi sui di Lui” (Lc 4,14-21). Nel brano troviamo Gesù nella sinagoga di Nazareth che legge un rotolo in cui il profeta Isaia parla di qualcuno “mandato per portare ai poveri un lieto messaggio, per proclamare ai prigionieri la liberazione e ai ciechi la vista”.

Xvii assemblea nazionale di azione cattolica “ho un popolo numeroso in questa città”

Gioia ed entusiasmo per i nostri delegati che hanno partecipato ai lavori.

“Sarà vera assemblea”, così recitava il titolo dell’ultimo numero di Segno, la rivista trimestrale dell’associazione, e così è stato. La XVII Assemblea nazionale dell’Azione Cattolica Italiana chiamata ad eleggere il nuovo consiglio Nazionale, in programma inizialmente per maggio dello scorso anno, si è svolta in forma virtuale, con vari appuntamenti che si sono snodati dal 25 aprile al 2 maggio scorsi. È stata vera assemblea perché nonostante le distanze, gli oltre 700 delegati collegati da tutte le diocesi italiane, grazie ad un magistrale lavoro organizzativo, hanno vissuto ugualmente quel clima di condivisione e partecipazione democratica che caratterizza solitamente l’evento in presenza a Roma.

“Tutto è compiuto” Il sussidio diocesano per la Quaresima

È nato dalla sinergia tra i vari Uffici Pastorali della Diocesi il sussidio per la Quaresima 2021 dal titolo "Tutto è compiuto"; alla sua stesura ha collaborato anche la nostra equipe ACR insieme al suo assistente Don Francesco. Si tratta di un cammino a tappe scandito da cinque personaggi biblici evidenziati dalla liturgia accompagnati da altrettanti verbi esistenziali che orientano il cammino di ragazzi, giovani e adulti; a tutto questo si affiancano proposte operative con preziosi suggerimenti per la catechesi e la predicazione, come pure per la vita pastorale. Il filo rosso che unisce le varie tappe del percorso sono le notti che si trovano ad affrontare nella loro vita i personaggi, cinque notti che verranno poi illuminate da una nuova e rinsaldata alleanza con il Signore. È proprio questa alleanza con il Signore che il sussidio ci invita a riscoprire e a rafforzare in questo tempo buio che stiamo attraversando.

Un Natale essenziale per riscoprire contemplare ed annunciare
































Ci apprestiamo a vivere un Natale all’interno di un periodo difficile per tutti, tuttavia il Signore ci chiama a stare dentro a questo tempo di grazia con il cuore aperto alla sua venuta.

2.jpg

Sostieni AC

Cerca

Eventi

Luglio 2022
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Facebook Image

Link

News su AC