Convegno Nazionale del Mieac a Fidenza

Si apriranno giovedì prossimo 30 aprile, alle ore 18.00, presso il Centro Interparrocchiale di San Michele, i lavori del Convegno Nazionale del Movimento di Impegno Educativo di Azione Cattolica, che si svolgerà a Fidenza dal 30 aprile al 3 maggio.
Dopo l'introduzione della Presidente Nazionale del Mieac Elisabetta Brugè e il saluto delle autorità ci sarà l'intervento del Presidente Nazionale dell'Azione Cattolica Matteo Truffelli.
Il Mieac è un movimento diffuso a livello nazionale che, nell'ambito della grande famiglia dell'Azione Cattolica Italiana, pone al centro della sua attività l'impegno educativo non solo verso le nuove generazione ma più in generale auspicando un percorso educativo che coinvolga tutte le età.

I convegnisti, che giungeranno da ogni parte d'Italia a Fidenza, si confronteranno sul tema "Ospiti di riGuardo. Coltivare l'umano capace di futuro". Sentirsi ospiti del mondo ma impegnati per la trasformazione dello stesso a partire dai concetti, che oggi vengono più in generale rappresentati come sostenibilità sociale e ambientale, sarà il percorso sul quale i partecipanti al Convegno si metteranno in cammino da Fidenza, con davanti a loro la prospettiva del Convegno Nazionale della Chiesa Italiana, che si terrà a Firenze nel prossimo novembre.
Un secondo momento pubblico si terrà il giorno successivo venerdì 1 maggio alle ore 17 al Ridotto del Teatro Magnani. Tema del dibattito sarà "Sguardi e riguardi per crescere". Alla tavola rotonda prenderanno parte Elio Girlanda (docente di cinema, televisione e nuovi media presso l'Università Telematica Internazionale di Nettuno), Monica Lazzaretto (Responsabile del Centro Studi Olivotti di Padova), Aluisi Tosolini (Dirigente del Liceo Bertolucci di Parma) e un rappresentante dell'Associazione fidentina "Verso il Centro Interculturale".
Sabato 2 maggio sarà invece giornata molto densa per i convegnisti. Al Centro San Michele alle ore 9.30 Marco Begarani presenterà l'esperienza di Casa di Lodesana da lui diretta. Sempre in mattinata sarà organizzata una visita alla Cattedrale, al Museo Diocesano e a Casa Cremonini. In serata i convegnisti parteciperanno presso la Parrocchia di San Giuseppe Lavoratore alla Festa Popolare, che celebra il cinquantesimo dall'istituzione della parrocchia. La serata sarà animata dai ragazzi dell'ACR e dai giovani del Settore Giovani dell'Azione Cattolica Diocesana e sarà aperta a tutti.
Ogni mattina i convegnisti parteciperanno all'Eucarestia in Cattedrale. Venerdì e domenica a presiedere la celebrazione sarà il Vescovo S.E. Mons. Carlo Mazza mentre sabato 2 maggio presiederà Don Giancarlo Leonardi assistente regionale dell'Emilia Romagna di Azione Cattolica.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

16.jpg

Sostieni AC

Cerca

Eventi

Luglio 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Facebook Image

Link

News su AC