Ci sta a cuore

“Ci sta a cuore” è il titolo della seconda festa Diocesana dell’Azione Cattolica, che si terrà domenica 4 ottobre con inizio alle ore 10.30 presso la Cattedrale di Fidenza.

“Ci sta a cuore” è lo slogan associativo per l’anno pastorale 2015-16 proposto dall'Azione Cattolica Italiana.

Ci stanno a cuore le nostre città e soprattutto ogni persona che le abita senza distinzione di credo, di provenienza e di appartenenza. Stiamo per iniziare un anno ricchissimo per la Chiesa Italiana e per quella universale. Proprio in contemporanea con la nostra festa si celebrerà il Sinodo dei Vescovi sulla famiglia, a metà novembre la Chiesa italiana tutta converrà a Firenze per il Convegno ecclesiale nazionale dal titolo “In Gesù Cristo il nuovo umanesimo” e l’8 dicembre Papa Francesco aprirà il grande Giubileo della Misericordia. L’Azione Cattolica vuole essere protagonista di questi grandi avvenimenti a partire dalla sua propria essenza di associazione popolare, che calpesta nel quotidiano le strade dei nostri fratelli e delle nostre sorelle. Vogliamo rendere concreto uno dei verbi utilizzato nel documento preparatorio del convegno di Firenze “Abitare”. Abitare significa oggi più che ieri tessere relazioni senza paura della diversità e lasciarsi abitare dai timori, dai dubbi ma anche dalle speranze di chi abita in mezzo a noi. E’ oggi sempre più urgente tessere relazioni per dare conto della speranza che abita la vita di noi cristiani.

Alle ore 10.30 si celebrerà la Messa in Cattedrale presieduta dall’Assistente diocesano ACR e parroco della Cattedrale Don Stefano Bianchi. Al termine della celebrazione si pranzerà insieme presso l’oratorio della parrocchia della Cattedrale.

Nel pomeriggio alle 14.30 il Vescovo Carlo incontrerà i ragazzi, i giovani e gli adulti dell'AC per conferire loro il mandato di essere abitanti delle strade della nostra città ed ascoltare la loro disponibilità all'impegno sintetizzata dallo slogan “Ci sta a cuore”. Tutti i partecipanti partiranno poi per un breve pellegrinaggio nelle vie cittadine toccando Piazza Garibaldi, dove ripeteranno il loro “Ci sta a cuore” ad un rappresentante dell’amministrazione comunale. Quindi si recheranno alla chiesa della Zappella per fare memoria del passaggio di San Francesco, di cui proprio in quel giorno ricorre la memoria canonica, a Fidenza e affidare a lui Patrono d’Italia la preghiera di intercessione per le nostre città.

La giornate terminerà nella Sala San Giovanni dell’oratorio della Cattedrale dove verranno proiettate le diapositive delle esperienze estive di ragazzi, giovanissimi e giovani.

Massimiliano Franzoni
Presidente Diocesano

La locandina dell'evento - download (266 KB)

Il libretto del pellegrinaggio - download (778 KB)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ManifestoUnitario2017-18.jpg

Sostieni AC

Cerca

Eventi

Febbraio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
Facebook Image

Link

News su AC