Laici esperti in umanità

Si è tenuto presso il Seminario arcivescovile di Bologna il Consiglio regionale dell’Azione Cattolica dell’Emilia Romagna presente la delegazione della Presidenza della nostra Diocesi.

La relazione del pomeriggio è stata tenuta da Valentina Soncin delegata regionale AC della Lombardia ed ex presidente dell’Azione Cattolica ambrosiana.

“La difficoltà principale per l’Azione Cattolica – ha affermato la Soncin – è di essere riconosciuta nella Chiesa locale come realtà di laici associati e non unicamente come singoli operatori pastorali”. Il rischio principale per le nostre Chiese locali è predisporre una pastorale che coinvolge unicamente coloro che hanno un particolare impegno all'interno della parrocchia. In questo modo ci si estranea dalla realtà e si perde il contatto con la storia che si svolge all'interno dei territorio delle nostre parrocchie.

Alla metà degli anni ’70 i vescovi italiani hanno chiesto all'Azione Cattolica di coniugare la scelta religiosa con la scelta per la pastorale, riducendo per certi versi lo spirito innovativo che aveva animato il post Concilio. Questa scelta diviene ancora più rischiosa oggi se si limita ad un impegno solo all'interno delle parrocchie. “Difficilmente – ha proseguito la relatrice – chi è già impegnato ampiamente nella pastorale, spesso oberato, potrà fare un costruttivo cammino di formazione e impegno autonomo in Azione Cattolica”. A questo tema si aggiunge una certa difficoltà della chiesa gerarchica a ragionare con un laicato organizzato, che pone sempre nuovi temi sul tappeto in una realtà già tanto complessa e di difficile lettura.

È per questo che, secondo la delegata lombarda, forse è l’ora di scoprire un particolare carisma dell’Azione Cattolica, dettato in particolare dal suo essere popolare, e cioè il carisma dell’impegno nella realtà, nel territorio, nei luoghi di lavoro, nelle scuole e in tutti gli ambiti che quotidianamente vengono abitati dagli uomini e dalle donne del nostro tempo. È il carisma di un’Azione Cattolica in uscita che è stato confermato anche dal dibattito seguito all’intervento di Valentina Soncin.

Massimiliano Franzoni
Presidente diocesano AC

Galleria d'immagini: 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

3.jpg

Sostieni AC

Cerca

Eventi

Gennaio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Facebook Image

Link

News su AC