Azione Cattolica è sempre una festa! Rallegratevi ed esultate

"Rallegratevi ed esultate" è lo slogan del nuovo anno associativo 2016-2017 dell'Azione Cattolica Italiana. In un clima gioioso domenica 18 settembre si è svolta la terza edizione della Festa diocesana dell’Azione Cattolica di inizio dell’attività pastorale presso la Parrocchia di San Giuliano Piacentino.

La santa messa è stata presieduta dall'assistente diocesano Don Mauro Manica. Nel suo saluto all’inizio della celebrazione il presidente diocesano Massimiliano Franzoni ha detto che a San Giuliano l’Azione Cattolica diocesana si sente a casa, grazie alla vivacità dell’associazione parrocchiale di quella parrocchia. “La speranza è quella di sentirsi a casa sempre di più in ogni parrocchia della Diocesi”.Durante la celebrazione ogni settore ha portato all'altare tre segni: la bussola con la frase di Don Pino Puglisi “Si, ma verso dove?” per ricordare la guida del campo ACR, una matita portata dal Settore giovani per continuare a scrivere e progettare il futuro dei giovani e infine la Bibbia insieme alla lettera pastorale del Vescovo come riferimenti del nuovo anno del settore Adulti.

Nel pomeriggio ogni settore dell'associazione ha svolto attività differenti per presentare a ragazzi, giovani e adulti il nuovo anno pastorale.

I ragazzi dell'ACR attraverso dei giochi a stand hanno ripercorso tutti gli Inni storici per poi arrivare ad indovinare quello di quest'anno: “CIRCOndati di GIOIA”.

I giovani dell'ACG hanno fatto un momento di testimonianza sull'importanza dell'essere associazione guidati dall'equipe di educatori.

Gli adulti hanno avuto la possibilità di un incontro con il Presidente diocesano Massimiliano Franzoni; è stato possibile riflettere e interrogarsi sulle scelte di impegno dell'AC, in modo particolare sulla presenza dell'associazione all'interno delle comunità ecclesiali e civili per essere parte della vita degli uomini e delle donne di oggi.

Tutti i settori sono stati impegnati anche nella riflessione in vista del percorso assembleare che inizierà dalle associazioni parrocchiali nel mese di novembre. In particolare gli adulti hanno avuto modo di scambiarsi idee sullo strumento di lavoro proposto dalla Presidenza Nazionale.

Alla fine delle attività tutti e tre i settori si sono ritrovati insieme per condividere un momento di preghiera. É stata una preghiera corale di buon auspicio per il nuovo anno associativo. L'AC è in grado di mettere insieme ragazzi, giovani, adulti e adultissimi per camminare insieme e sentirsi Chiesa.

Il pomeriggio si è concluso con la proiezione delle foto dei campi estivi ACR e ACG a Caderzone e del campo universitari e lavoratori a La Spezia.

A tutti i partecipanti è stata regalata una matita dell'AC affinché ognuno possa portare l'associazione all'interno del proprio contesto di vita quotidiano sia esso scolastico, lavorativo o famigliare.

Denise Biemosi
Responsabile diocesana ACR

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

16.jpg

Sostieni AC

Cerca

Eventi

Aprile 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
Facebook Image

Link

News su AC