Formazione Settore Adulti - Il mantello della Misericordia

Il settore Adulti dell'Azione Cattolica Diocesana organizza anche quest'anno un percorso di formazione sulla Lettera Pastorale del Vescovo "Il mantello della misericordia".

Gli incontri si terranno presso la Parrocchia di San Paolo Apostolo a Fidenza e saranno condotti dal diacono Marco Begarani. Il primo incontro si terrà venerdì 29 gennaio alle ore 21. Gli incontri sono aperti a tutti gli adulti della Diocesi.
Il percorso si chiuderà venerdì 29 aprile sempre alle ore 21 e sempre a San Paolo con l'intervento del Vescovo Mons. Carlo Mazza.

La misericordia è il tema centrale di questo anno giubilare e la lettera pastorale vuole attualizzarlo rendendolo efficacia programma per l'azione di tutta la Diocesi. L'Azione Cattolica si sente coinvolta direttamente in questa attività pastorale e con questo percorso vuole sollecitare tutti gli adulti a rendersi conto della necessità di una formazione permanente.

Convegno Firenze. Uscire con MISERICORDIA

“Convegno Firenze. Uscire con MISERICORDIA” è il titolo dato da Don Mauro Manica, assistente generale dell'Azione Cattolica Diocesana, all’incontro di formazione per il settore adulti tenutosi domenica 8 novembre alle ore 15.30, presso la Rocca di Monticelli d’Ongina.

Partendo dalla narrazione di un sabato “tipo” vissuto da Gesù a Cafàrnao, che si trova nel primo capitolo del Vangelo secondo Marco, Don Mauro ha messo in evidenza come essa possa rappresentare un modello per la Chiesa. Infatti, durante questa giornata, Gesù vive tra la quotidianità domestica ed il mistero racchiuso nella preghiera alla sinagoga ed in quella personale, nell'annuncio del regno “da persona a persona” con parole e gesti di guarigione. Egli è l’Uomo nuovo, il figlio di Dio, che si relaziona con gli abitanti del posto in modo amichevole, aiutando i bisognosi e guarendo i sofferenti. Le azioni qui compiute da Gesù rispecchiano i verbi che tracciano il cammino del Convegno di Firenze, grazie ai quali la Chiesa italiana riscopre in Gesù il nuovo umanesimo: educare (“insegnava”), uscire (“usciti dalla sinagoga”, “uscito di casa”), annunciare (“predicando”), abitare (“nella casa di Simone e Andrea”) e trasfigurare (“là pregava”). 

Novena di San Donnino

In preparazione alla festività del Patrono della città e della Diocesi di Fidenza, San Donnino martire, il Settore Adulti dell’Azione Cattolica Diocesana propone un cammino di preghiera e riflessione. Per il secondo anno sarà ripresa l’antica tradizione della Novena di San Donnino, già presente a partire dal diffondersi in diverse parti d’Italia e d’Europa della devozione al nostro Martire.

A partire da mercoledì 30 settembre alle ore 19.00, e per i 9 giorni successivi, sarà recitato il Santo Rosario nella Cripta della Cattedrale, al cospetto delle reliquie del santo martire.

La Novena si concluderà giovedì 8 ottobre, vigilia della solennità di San Donnino, con la celebrazione alle ore 18.00 dei Primi Vespri e della Messa Vigilare presieduta dal Vescovo Carlo.

Diocesi di Fidenza un territorio in cammino. Il cittadino al centro

Quattro sindaci allo stesso tavolo, tutti i territori della nostra Diocesi rappresentati e temi caldi in discussione sono stati questi gli ingredienti dell’ultimo appuntamento della Scuola di formazione all'impegno sociale e politico organizzata dall'Azione Cattolica Diocesana di Fidenza.

L’avvio non poteva che essere centrato sul tema unioni e fusioni, visto che era fresca la notizia dello scioglimento dell’Unione Terre Verdiane, avvenuta meno di 24 ore prima.

“Abbiamo ritenuto, a malincuore, - ha detto Andrea Massari sindaco di Fidenza e ultimo presidente dell’Unione Terre Verdiane – che l’Unione nella sua conformazione attuale non fosse più adeguata ai tempi e alle esigenze dei diversi comuni che la componevano.

Diocesi di Fidenza un territorio in cammino

"Diocesi di Fidenza un territorio in cammino" è il titolo del quarto ed ultimo incontro del terzo anno di corso della Scuola di formazione all'impegno sociale e politico dell'Azione Cattolica Diocesana.

L'incontro si svolgerà giovedì 18 giugno alle ore 21.00 al Ridotto del Teatro Magnani. Alla tavola rotonda parteciperanno quattro sindaci in rappresentanza dei quattro vicariati della nostra Diocesi. Il Vicariato di Salsomaggiore sarà rappresentato da Filippo Fritelli sindaco di Salsomaggiore e Presidente della Provincia di Parma. Il Vicariato di Fidenza sarà rappresentato dal Sindaco di Fidenza e Presidente dell'Unione Terre Verdiane Andrea Massari mentre quelli della Bassa Parmense e Piacentina saranno rappresentati rispettivamente dal sindaco di Busseto Maria Giovanna Gambazza e dal sindaco di Castelvetro Piacentino Luca Quintavalla.

La scuola che vorrei…

"La scuola che vorrei..." è il titolo del terzo appuntamento del terzo anno di corso della Scuola di formazione all'impegno sociale e politico dell'Azione Cattolica. L'incontro si terrà giovedì 28 maggio, alle ore 21.00, al Ridotto del Teatro Magnani.

La scuola è oggi al centro del dibattito politico e sociale nel nostro paese, sulla scorta del provvedimento sulla "Buona scuola" voluto dal governo e dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi. I toni si sono notevolmente alzati e dal dialogo si è passati alla scontro, con il rischio che, come al solito, ne faccia le spese l'istituzione scolastica così centrale per l'avvio di un ripresa forte e solida.

L'Azione Cattolica diocesana aveva da tempo inserito la scuola come un degli argomenti di questo terzo anno di corso e oggi vuole provare a riportare il dibattito in forma pubblica attraverso una tavola rotonda, che coinvolga i principali soggetti della scuola.

Il lavoro che non c’è….Il lavoro che vorrei

"Il lavoro che non c'è...Il lavoro che vorrei" è il titolo del secondo incontro della Scuola di formazione all'impegno sociale e politico organizzata dall'Azione Cattolica Diocesana. L'incontro si terrà al Ridotto del Teatro Magnani, sabato 11 aprile alle ore 17.

Ospiti dell'appuntamento dell'AC saranno Francesco Ferri, vice presidente nazionale dei giovani imprenditori di Confindustria e Francesco Giubilei editore e scrittore.

Quello di Francesco Ferri è un gradito ritorno nella sua terra. Ferri, classe 1975, è fidentino e per anni ha svolto attività di educatore e animatore proprio con i giovani dell'Azione Cattolica Diocesana. Laureato in Economia politica alla Bocconi dal 1997 al 1999 è presidente di Jeme Bocconi, prima Junior Enterprise Italiana, associazione di studenti – imprenditori che fornisce servizi di consulenza di alta qualità.

Costruire la città dell’uomo - La politica che vorrei…

Sarà il direttore del quotidiano Avvenire Marco Tarquinio ad aprire il terzo anno di corso della Scuola di formazione all'Impegno Sociale e Politico dell’Azione Cattolica, nata su sollecitazione del Vescovo Mons. Carlo Mazza, e che ha già negli anni scorsi portato a Fidenza relatori di grandi rilievo.

Il primo incontro si terrà giovedì 26 marzo alle ore 21 presso il Ridotto del Teatro Magnani e sarà il primo dei quattro appuntamenti che comporranno la scuola di quest’anno.

Titolo della serata sarà “La politica che vorrei… I partiti e i linguaggi della politica” e sarà introdotto da un intervento del Settore Giovani dell’Azione Cattolica, che attraverso i social network sta raccogliendo proprio le risposte di ragazzi e giovani sul titolo della serata e su quale politica vorrebbero e in quale politica intendo impegnarsi.

Lettera Pastorale: spostato al 25 febbraio il 2° incontro

Con il secondo appuntamento del ciclo d'incontri di approfondimento sulla Lettera Pastorale "Lo Sguardo. Il Volto. Il Dono.", affronteremo il tema de "Il Vangelo della carità" (nn 23-34).

Sempre con la guida del Diacono Marco Begarani, rifletteremo insieme sui passi della Lettera Pastorale, per comprendere meglio l'essenza e la pratica della Carità.

L'incontro, programmato per mercoledì 18 febbraio, è stato rimandato, causa l'imprevista contemporaneità di un altro appuntamento parrocchiale, alla settimana successiva. Si terrà quindi mercoledì 25 febbraio, ore 21.00, sempre presso la Parrocchia di San Paolo.

Settore Adulti AC Fidenza

Percorso formativo sulla lettera pastorale del Vescovo

Il settore adulti dell’Azione Cattolica, propone, a tutti gli interessati, un approfondimento sulla Lettera Pastorale "Lo Sguardo. Il Volto. Il Dono.", con la quale il nostro Vescovo, Mons. Carlo Mazza, invita ad un viaggio interiore, per giungere alla conoscenza dell’origine della Carità. Con la guida del Diacono Marco Begarani, si rifletterà sulle diverse parti della Lettera, per comprendere l’essenza e la pratica della Carità, indicata da S.Paolo come la più grande delle virtù teologali.  Infatti il  percorso pastorale di quest’anno è conseguente  ai programmi degli anni immediatamente precedenti, dedicati alla Fede e alla Speranza, a completare "una provvidenziale trilogia".

Il primo incontro si terrà domenica prossima 25 gennaio alle ore 15.30 presso la Parrocchia di San Paolo.

I successivi incontri sono programmati alle ore 21.00 del 18 febbraio (Il Vangelo della Carità) e del 18 marzo (La pratica quotidiana).

Il percorso formativo si chiuderà il 22 aprile sempre alle ore 21.00 con l’incontro presieduto dal Vescovo.

 

La locandina degli incontri - qui (684 KB) 

3.jpg

Sostieni AC

Cerca

Eventi

Novembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
Facebook Image

Link

News su AC